lunedì, marzo 17, 2008

Eccomi reduce dal we percussivo...devo dire che è stata un'esperienza molto positiva sia dal punto di vista didattico che da quello umano, il maestro Dramè è davvero una bella persona, un artista completo e molto particolare nel suo genere.
Ho condiviso due giorni con persone mai conosciute, c'è stato il tempo per divertirsi e per parlare, mi sono trovato davvero bene in un luogo fantastico nel ispetto delle regole della natura.
Trovo sia essenziale rapportarsi con persone nuove, ci aiuta ad ampliare le nostre conoscenze, a conoscere modi e stili di vita diversi dai nostri, esperienze di vita, questo mi è utile anche per cercare di migliorare alcuni aspetti della mia vita o almeno a pensarci sopra.
Esperienza assolutamente da ripetersi.

1 commento:

Romina ha detto...

Sono felice per te Brontolazzi, te lo sei meritato!
Tua moglie.