martedì, agosto 22, 2006

Finite le vacanze si torna al lavoro con la testa bassa ma con l'obbiettivo (nobile) di farsi i prossimi 2 we ancora al mare con Nonna Mimma e la banda Airolese.
E' andato tutto bene sono stato bene e va bene così, 12 giorni al risparmio senza però rinunciare a niente, in pieno stile anti-consumista.
La pesca in mare nonostante le costanti condizioni meteo avverse ha regalato i suoi frutti, solita minutaglia ma abbondante e soprattutto si migliora sempre ed è questa la cosa più importante.
Stasera mi fermo al lago si va ad alborelle con la probabile presenza di Jack e poi me ne torno a casina a mangiarmi lo squisito passato di verdura che ieri mia moglie ha preparato con tanto impegno.

1 commento:

Kietta ha detto...

Visto i precedenti direi che quest'anno la pesca in mare ha avuto successo! :-)

Peccato per il tempo che con le continue piogge giornaliere non è stato di grande aiuto.

Il passato di verdura deve essere ancora perfezionato.