mercoledì, settembre 20, 2006

Benvenuta piccola Lana, benvenuta in questo mondo infame del quale tu ancora non conosci nulla e che vivrai serena e spensierata protetta dall'amore mio e di Romina.
Benvenuta piccolo gioiellino, che la tua gioia e voglia di vivere ci avvolga ogni giorno e ci faccia andare avanti.
Benvenuta creatura innocente, che chi non ti ama possa crepare all'inferno.

1 commento:

Kietta ha detto...

Io l'avrei enunciata con parole diverse! :-) Cmq benvenuta amore mio il solo tornare a casa e vedere e le miei due creature saltarmi addosso in cerca di coccole mi cancella dalla mente e dal corpo tutta la rabbia e la rogna accumulata durante la giornata!