lunedì, settembre 25, 2006

Eccomi di ritorno dall'Oktoberfest, tutto bene un bel we in compagnia degli amici, anche di alcuni che non si vedono più tanto spesso quindi un we ancora più bello.
Eccomi di ritorno tutto intero, qualche livido e botta come da tradizione ma tutto intero ed è questo che conta.
Con le loro solite buone maniere ma i ragazzi mi hanno fatto capire che la direzione che ho preso non va bene, lo avevo capito anche io che lamentarsi e piangersi addosso non aiuta di certo la realtà e neanche me stesso, anzi un senso di insodddisfazione e malessere era ormai sempre presente in me e lo stavo trasmettendo anche a chi mi sta vicino.
Questo non significa che il mio pensiero cambierà, solo continuerò a prendere atto della realtà senza che però influisca sulla mia vita e sul mio rapporto con chi mi sta vicino.
Ti chiedo scusa amore mio per averti angosciata, voglio tornare a vivere sereno con te e godermi ogni istante della mia vita insieme a te e ai nostri due ragazzi.

1 commento:

Kika ha detto...

Non sono stati facili questi mesi e mi dispiaceva non condividere a pieno con te la felicità del ns matrimonio visto che sono solo 3 mesi che siamo sposati. Negli ultimi tempi non riuscivo più a trattenermi, questo senso di malessere invadeva anche me e ci sfogavamo l'uno addosso all'altro anche per supidate. E' vero che la rogna passava subito ma era ingiustificata. Apprezzo quello che hai detto e sono contenta che cercherai di ritrovare la serinità sopratutto tua interiore. Ti amo tanto e ti sarò cmq sempre vicina. Tua Kika.