venerdì, gennaio 19, 2007

Due buone notizie.
La prima è che finalmente il fiume Roya tornerà quello di una volta, pieno di pesci e sano, depurato dalle schifezze.
Questo significa che quando tornerò al paesiello invece di andare a pescare sempre al mare potrò pescare anche lì, in pratica scenderò da casa con la canna in mano e pochi passi ciuf eccola lì già in acqua...che sogno!
La seconda notizia è che Caldo mi ha detto che mi regala il suo arghilè, visto che era mia intenzione comprarmene uno direi che la situazione capita a fagiuolo, poi mi ha detto che il suo è tipo alto mezzo metro, tutto lavorato, già me lo vedo in sala che figurone che farà e poi ogni tanto proverò a fumarmelo con i tabacchi aromatizzati.
Bene dai oggi è anche venerdì, direi meglio di così non può andare (in sto periodo).

1 commento:

Michelinastreghina ha detto...

Anche se sono una non-fumatrice, ricordo con piacere una lunga fumata di narghilè, in Egitto. Il tabacco era aromatizzato alla mela...
Buongiorno Cino, buon cammino.